Caffè macinato

Dopo una delicata fase di raccolta, una fase di lavaggio e il trasporto in Italia, i chicchi di caffè verde crudo sono finalmente pronti per essere lavorati. La lavorazione è una fase cruciale, poiché permette alle misture create di avere l’inconfondibile aroma del caffè Attibassi Espresso Italiano. Una volta entrato in fabbrica, infatti, il caffè viene selezionato e filtrato da esperti selezionatori e assaggiatori mentre è ancora in grani, verde, pronto a subire il processo della torrefazione.

È una fase che richiede tanta attenzione e pazienza, ma che porta ad un risultato davvero degno di nota. Chi ha un’attività di ingrosso di caffè, o chi anche lo vende ai consumatori finali, sa bene quante siano le miscele possibili, e sa bene che ogni miscela, se correttamente ideata, tostata ed amalgamata, arriva ad avere sfumature uniche ed in certi casi inconfondibili. È quindi impossibile parlare di caffè macinato senza spiegare prima alcune importanti pratiche che vengono eseguite quando il caffè è ancora solo una bacca verdognola non molto invitante e lontana dall’aspetto che tutti conosciamo.

La lavorazione del chicco: alla base della macinatura

Il chicco di caffè, prima di essere macinato, ha due compiti importanti da superare:

  1. Superare l’analisi di esperti assaggiatori che, seguendo un protocollo ben rodato e la loro grande esperienza, possono decidere quali bacche scartare e quali mantenere all’interno della linea produttiva.
  2. Superare la fase di miscelazione e torrefazione, in cui viene tostato ed ottiene il colore scuro e bruno che tutti conosciamo.

Già da questi due punti si comprende che sia una lavorazione in cui la sapienza e la preparazione degli uomini non è assolutamente stata sostituita con le macchine; ed anzi Attibassi, per mantenere la selezione di miscele premium che la contraddistingue, non può assolutamente rinunciare alla “componente umana” del proprio processo produttivo.

È un concetto molto semplice, ma che è importante tenere sempre bene a mente: ogni singolo chicco di caffè è per noi. Noi che lo lavoriamo, noi che lo vendiamo, noi che lo consumiamo. Può un robot andare oltre le fredde statistiche delle dimensioni e dei diametri, e carpire le note aromatiche e profumate di una vera Arabica o di una ottima Robusta?

No, o non al momento, ed ecco quindi perché è così importante che a curare le miscele premium di Attibassi siano esperti assaggiatori umani, non macchine.

Se così non fosse, sarebbe impossibile offrire miscele di qualità dedicate a chi intendesse aprire un caffè in franchising con Attibassi, ma anche prodotti di altissimo livello a tutti i consumatori che scelgono di acquistare le nostre miscele di caffè in grani o macinato, le nostre cialde ESE o ancora le nostre capsule compatibili.

Superata la fase di assaggio e scarto, i chicchi sono pronti ad affrontare la torrefazione vera e propria. Una volta miscelati, infatti, andranno lavorati e tostati insieme, poiché questo è ciò che garantisce la possibilità di mantenere e preservare la miscela preselezionata e stabilita.

È l’uniformità il segreto per ottenere una miscela corretta e bilanciata. Una miscela che possa avvolgere il palato del consumatore, e fargli vivere il fascino e l’attrazione verso quelle terre lontane in cui il caffè è nato.

Attraverso un’attenta analisi delle curve di tostatura, questa sì effettuata in maniera estremamente precisa grazie all’ausilio di apposite macchine e strumentazioni, i chicchi vengono abbrustoliti con attenzione. Non devono bruciare, ma seccare e tostare, appunto. Grazie al costante monitoraggio della temperatura, a sistemi che impediscono ai chicchi di toccare il metallo in fase di torrefazione, che comprometterebbe il risultato bruciando alcune parti della bacca, ecco che la lavorazione del caffè Attibassi arriva al compimento, ed è pronta per essere trasformata in un’eccelsa e ricercata miscela di caffè macinato.

Il caffè macinato

Il caffè macinato è di certo una soluzione molto comoda per non dover macinare i chicchi a casa. È sufficiente aprire la busta, inserire la giusta dose di caffè nella moka o nel filtro della macchina da espresso domestica, e attendere che acqua e polvere diano vita alla magia.

Chi regolarmente consuma una tazzina di caffè in questo modo conosce bene l’avvolgente profumo che viene sprigionato dalla polvere appena viene aperto il sacchetto. È forse ciò che più spinge gli amanti di questa bevanda a consumarla tra le comode mura domestiche, piuttosto che al bar. L’attimo in cui l’olfatto viene rapito dall’aroma vale tutta l’attesa e il (poco) sforzo necessario a preparare il caffè da soli.

Proprio questo aspetto è però anche il più delicato. Chi conosce il caffè sa bene quanto questo sia suscettibile all’umidità ed al clima delle nostre regioni. Una busta lasciata aperta, abbandonata a sé stessa, condanna inevitabilmente il contenuto a perdere tutti i propri odori e profumi, lasciando nell’imballo una carcassa inanimata fatta di polveri insipienti.

Per questo motivo le confezioni di caffè Attibassi, acquistabili da tutti i negozi ed i venditori di caffè autorizzati, hanno tagli equilibrati e corretti. La confezione proposta è da 250 grammi, così che possa essere garantito l’equilibrio tra comodità e mantenimento delle proprietà organolettiche della polvere.

Non sarà certo necessario un rifornimento quotidiano ma, se ben conservato, non si correrà nemmeno il rischio di perdere il gusto e l’aroma del caffè Attibassi. Il caffè macinato è poi stato diviso tra miscele dedicate alla moka, dalla granulometria più grossa, e miscele dedicate alle macchine espresso, che invece sono state lavorate in modo tale da essere più fini e sottili, così da garantire migliori risultati con un’estrazione in macchina da caffè.

I caffè macinati proposti coprono differenti gusti in termini di sapore ed imballaggio. Ciò che accomuna i 4 prodotti presentati è l’estrema cura e attenzione con cui sono stati realizzati. Essere un brand premium significa anche prestare estrema attenzione al confezionamento ed all’imballaggio delle miscele Attibassi, perché solo così queste potranno mantenere e conservare nel tempo la loro boccata inconfondibile. Queste soluzioni sono disponibili sia per i consumatori, sia per chi intenda avviare un’attività di distribuzione del caffè Attibassi.

  • Espresso italiano miscela 1918 lattina
    Elegante lattina in metallo per la Miscela 1918, un blend che incontra meglio il gusto tipico italiano, ottenuto grazie alla sapiente combinazione di pregiati Robusta provenienti da India, Africa ed estremo oriente con gli Arabica degli altopiani brasiliani. Il risultato è una miscela di carattere che combina in modo perfetto l’aroma delle varie origini da cui è composto. L’equilibrio e l’armonia delle varietà brasiliane e il corpo e la forza delle varietà di Robusta presenti in questo caffè macinato, infatti, danno vita ad un prodotto completo, cercato e richiesto dai palati esigenti.
  • Espresso italiano miscela 1918
    La Miscela 1918 – ottenuta dalla perfetta combinazione di caffè Arabica provenienti dagli altipiani del Brasile e caffè Robusta coltivati in India, Africa ed Estremo Oriente – viene qui proposta nel tradizionale pacchetto per caffè macinato.
  • Espresso italiano filter coffee
    Il filter coffee di Attibassi Espresso Italiano è una bevanda equilibrata che incontra i gusti dei consumatori di questo tipo di prodotto. Caratterizzato da un aroma intenso, da una acidità fine ed un corpo leggero, è la soluzione migliore per l’estrazione di un tipico caffè filtro americano. Del caffè americano si dice che sia “acqua sporca”, o ancora che sia una pessima imitazione dell’espresso. In realtà è spesso sufficiente riuscire a trovare la giusta miscela, una polverizzazione che non penalizzi ma anzi esalti le caratteristiche di questo prodotto. Solo con una miscela ricercata e che mira all’eccellenza come questa sarà possibile dire di aver provato un prodotto all’altezza del “cugino” ristretto.
  • Attibassi kit mug + lattina
    Un amico o un parente è amante del caffè ed urge trovare un regalo perfetto? Attibassi ha pensato alla soluzione, creando un kit che comprende una lattina da 250 grammi di macinato Espresso Italiano e la classica mug Attibassi. Il mix perfetto per gustare il migliore caffè macinato Attibassi.